Performing Media Lounge


Per la Festa dell’Architettura Index Urbis nell’area screen de La Pelanda all’ex Mattatoio di Roma, l’11 e il 12 giugno 2010, verrà allestito il Performing Media Lounge, un “luogo di sosta e di senso” promosso dal cantiere di Urban Experience. Un ambiente interattivo inscritto nel progetto di comunicazione della Festa dell’Architettura attraverso la navigazione guidata della sua piattaforma web indexurbis e del geoblog che mapperà i luoghi dell’evento disseminati nella città.

In questo ambiente saranno diffusi informazioni emozionali via bluetooth (wallpaper e audioclip di paesaggi sonori di Paolo Modugno) e mobtag (codici digitali da leggere via mobile, sia con testi sia con link a web pertinenti) in un contesto di comunicazione interattiva e pervasiva.

Il Performing Media Lounge svolgerà anche una funzione di regia mixer video nel diffondere sui monitor dislocati negli ambienti de La Pelanda delle videotag (curate da MUvideo e Fantaproduction) che rilanceranno immagini e parole chiave pertinenti le tematiche degli incontri e dei forum programmati. Una multi-taskforce ( composta da Francesco Mizzau, Massimo Ciccolini, Fabrizio Palasciano, Chiara Giorgetti e altri del PerformingMedia Lab) seguirà questi eventi per rilanciare su twitter (tag: #indexurbis) e sul blog di indexurbis, in una serrata pratica di instant blogging, domande e tag che verranno visualizzate nell’animazione flash di twitter visible, una tag cloud live: una nuvola di parole chiave che rappresenta a tutti gli effetti un format di performing media, intesa come pratica creativa di comunicazione partecipativa attraverso i nuovi media interattivi.

Oltre la navigazione guidata nelle piattaforme web sarà programmato sullo schermo centrale anche uno screening video di repertori connessi alle tematiche dell’urban experience.

Il Performing Media Lounge è un un progetto di urban experience a cura di Carlo Infante: un  “luogo di sosta e di senso” all’interno de La Pelanda ( con progetto di allestimento di Paolo Valente) che nel relax esprime un’attività costante di crowdsourcing: conversazioni e azioni nei social media (twitter in particolare), dalle 10 alle 22 tutti e due i giorni, 11 e 12 giugno.
Il 12.06 dopo l’incontro sulle Città Digitali, alle ore 19 si svolgerà Urban Experience screening con una navigazione guidata nel geoblog, una presentazione del progetto Finding Flaminio promosso dal movimento Amate l’Architettura e di InVideoVeritas#2 di OFFstudiodesign realizzato nell’ambito di Performing Roma, l’opening del cantiere di Urban Experience.

dettagli su http://urbanexperience.ning.com/events/performing-media-lounge-x-la

videotag: Muvideo, Fantaproduction

Bookmark and Share
  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)